L’uomo e il cielo: un legame antico. L’osservazione astronomica quale fondamento della pratica astrologica

Altri eventi
Data: 5 Dicembre 2019

Città: Genova, Italia

La Biblioteca Rosanna Benzi – Genova e l’Associazione Culturale Apotélesma invitano alla conferenza L’uomo e il cielo: un legame antico. L’osservazione astronomica quale fondamento della pratica astrologica. Relatrice la Dott.ssa Lucia Bellizia. L’evento avrà luogo giovedi 5 dicembre 2019 dalle ore 17 alle ore 18,30 nella Biblioteca Benzi (Sala Carlo Dall’Orto), in Piazza Odicini, 10 Genova-Voltri.

Ingresso libero. Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca o telefonare al numero 010 6136498 o contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Sin dalla notte dei tempi l’uomo ha volto gli occhi al cielo, cercando nel movimento dei pianeti una risposta alle proprie speranze o alle proprie paure; sin dalla notte di tempi l’uomo ha immaginato che le stelle fisse componessero un ampio arabesco, fatto di animali prodigiosi, eroi e fanciulle, popolando così la volta celeste di storie, leggende e miti. Anche l’astrologia ha fatto di pianeti e stelle oggetto di studio attento, nel tentativo di capire qual è il loro influsso sui cambiamenti del tempo e sul destino dell’essere umano. Questa forma di divinazione presuppone però una conoscenza dei moti, della visibilità, delle direzione, della velocità degli astri: astronomia e astrologia si svilupparono ed hanno proceduto dunque per lungo tempo di pari passo.

Fino al XVII secolo fu generalmente riconosciuta ed accettata la legge della natura chiamata “astrologica”, secondo la quale i corpi celesti hanno una virtus che agisce attraverso l’atmosfera su tutto ciò che esiste in natura. Il pregiudizio attuale vuole che il termine “astrologia” sia considerato sinonimo di inutile superstizione e ristretto a quell’ars che prevede o tenta di prevedere l’intera vita di un individuo basandosi sul momento della sua nascita; al termine veniva invece attribuito un tempo un significato più ampio e i giudizi sulle natività ne erano solo una parte. La loro validità dipendeva quindi dal retrostante assunto che l’intero mondo della natura è governato e diretto dal movimento dei cieli e dei corpi celesti, e che anche l’uomo, in quanto animale naturalmente generato e parte di tale mondo, soggiace a sua volta alle loro leggi.

La relatrice parlerà in prospettiva storica del legame esistente tra astronomia ed astrologia e di cosa si intenda per quest’ultima.

 

Telefono
334 1137375
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Dove
Biblioteca Rosanna Benzi - Genova Voltri
Consenso al trattamento dei dati
Si
Accetto il regolamento InfoGenova
SI
Luogo
Piazza Bernardo e Giovanni Odicini, 10
16158 Genova GE, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • 5 Dicembre 2019

Powered by iCagenda