Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Iniziamo col dire che a Genova le cose da vedere sono tante che anche ai genovesi spesso capita di notare cose mai notate prima e che...

Anche in questo caso partiamo da Palazzo San Giorgio nel piazzale davanti all'Acquario, percorriamo la via San Lorenzo e cominciamo subito con incontrare la Cattedrale di San Lorenzo,

proseguiamo poi in salita e ci troviamo sulla sinistra il Palazzo Ducale, proseguiamo ancora e prendiamo una "crosa" sulla destra che sale un pò più ripida ed entriamo nella zona di Sant'Andrea, subito incontriamo la Porta Soprana e poco distante la Casa di Colombo. Saliamo ancora e ci troviamo di fronte al Museo Di Sant'Agostino, da qui con una piccola deviazione entriamo in Campopisano, uno degli scorci più suggestivi. Ora cominciamo a scendere, dopo aver percorso Stradone Sant'Agostino con la chiesa di San Donato e via di San Bernardo arriviamo nella zona della chiesa di Santa Maria di Castello e di Torre degli Embriaci, se non siete ancora stanchi possiamo, con una piccola deviazione vedere la casa del boia ed infine la caratteristica Piazza di San Giorgio e la sua chiesa. Ormai siamo vicini al punto di partenza.

 

Questo è un itinerario di circa 2,5 km per la maggior parte in zona pedonale chiusa al traffico, non smettete di guardare in tutte le direzioni vedrete tante cose interessanti e scegliete quali edifici visitare guardando gli approfondimenti (link su parole).

Buon divertimento!!!!!

Segui l'itinerario su google maps>>>