Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
ed arriviamo in uno dei luoghi più suggestivi, Belvedere Montaldo meglio nota come Spianata Castelletto.....

Come da consuetudine partiamo da Palazzo San Giorgio imbocchiamo via Ponte Reale e ci troviamo in una interessante Piazza banchi, qui possiamo ammirare la Loggia dei Banchi, prima borsa scambi italiana

, e la particolare chiesa di San Pietro in Banchi, intelligentemente costruita sopra ad una serie di negozi che rendevano alla chiesa una rendita mensile. A questo punto percorriamo via degli Orefici ed arriviamo in Campetto, qui se alzate la testa potrete ammirare una stranezza: sul portale di un palazzo c’è un melograno, le leggende ovviamente sulle origini di una pianta in un posto tanto insolite si sprecano. Possiamo ora ripartire e raggiungere Piazza delle Fontane Marose dopo avere percorso via di Soziglia e via Luccoli, nella piazza possiamo ammirare alcuni interessanti palazzi: Palazzo Battista e Interiano, Palazzo Giacomo Spinola, Palazzo Negrone etc...Quindi con Salita Santa Caterina arriviamo in Piazza Corvetto, una delle principali della città, subito sopra alla piazza troviamo Villetta Di Negro e dopo un giro al suo interno seguiamo per raggiungere Piazza Portello, da qui saliamo un pochino percorrendo salita San gerolamo ed arriviamo in uno dei luoghi più suggestivi, Belvedere Montaldo meglio nota come Spianata Castelletto. Dopo una sosta per riprendere fiato ed un gelato imbocchiamo salita a Castelletto, ora siamo in discesa, fino a Palazzo Gerolamo Grimaldi in piazza della Meridiana. E’ l’ora di riprendere i caruggi e dopo una visita allla chiesa di San Luca torniamo nella zona di partenza e qui vi aspetta un’altro appuntamento imperdibile, la salita sul Bigo

Questo è un itinerario di circa 3 km in parte in zona pedonale chiusa al traffico, non smettete di guardare in tutte le direzioni vedrete tante cose interessanti e scegliete quali edifici visitare guardando gli approfondimenti (link su parole).

Buon divertimento!!!!!

Segui il tragitto su google maps>>>