Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Considerato uno dei simboli della città della Lanterna, Govi, portava in scena la vita di tutti i giorni con una grande facilità, un vero talento naturale.

Gilberto Govi

Nel quartiere di Oregina-Lagaccio, in via Sant'Ugo 13, il 22 ottobre 1885 nasce Amerigo Armando Gilberto Govi.
Considerato uno dei simboli della città della Lanterna, all'apice della carriera era considerato in tutto il mondo un grande interprete, portava in scena la vita di tutti i giorni con una grande facilità, scelta all’avanguardia per i tempi, capace di far ridere con un’espressione o una battuta, un vero talento naturale. Nel 1911 incontra Caterina Franchi, in arte Rina Gaioni, i due si sposano nel 1917 e formano una coppia inseparabile nella vita e sul palcoscenico
Con Alessandro Varaldo e Achille Chiarella, nel 1913 fondò la compagnia "La dialettale", recitando a Genova ed in provincia con sempre crescente successo per una carriera che lo vede calcare le scene di tutto il mondo fino al 1960, attraversando 2 guerre e il ventennio fascista, con turnée in tutto il mondo,
Nel 1962 si ammala ed il 28 aprile 1966 muore uno dei più amati simboli di Genova. Govi è sepolto nel Cimitero di Staglieno a Genova.

 

Commedie televisive

Parzialmente superstite:
1957: Impresa trasporti di Umberto Montrucchio (registrazione incompleta, rimasto soltanto il terzo atto ripreso in televisione).
Integralmente superstiti:
1957: Pignasecca e Pignaverde di Emerico Valentinetti (registrazione del 27 maggio 1957).
1958: Colpi di timone di Enzo La Rosa (registrazione del 14 marzo 1958).
1958: Quello bonanima di Ugo Palmerini (registrazione del 30 dicembre 1958).
1959: Sotto a chi tocca di Luigi Orengo (registrazione del 27 gennaio 1959).
1959: Maneggi per maritare una figlia di Niccolò Bacigalupo (registrazione del 10 febbraio 1959).
1960: Gildo Peragallo ingegnere di Emerico Valentinetti (registrazione del 10 luglio 1960).
Superstiti soltanto in audio:
Articolo Quinto di Ugo Palmerini (anche su disco).
Tanto per la regola di Domenico Varagnolo (anche su disco).
Parodi & C. di Sabatino Lopez (inedito, pubblicato nel 2004 su DVD).
Porto di casa mia di Sabatino Lopez (inedito, pubblicato nel 2004 su DVD).
I Guastavino e i Passalacqua di Emanuele Canesi (inedito, pubblicato nel 2004 su DVD).

Cinema

Colpi di timone
Che tempi con Walter Chiari, Lea Padovani e Alberto Sordi
Il diavolo in convento, regia di Nunzio Malasomma (1951)
Lui, lei e il nonno, regia di Anton Giulio Majano, (1961) con Walter Chiari, Lauretta Masiero e Carlo Campanini