Italian Italiano
 

SMASHED

smashed
Categoria
Spettacoli
Data
29 Dicembre 2021
Luogo
Viale Emanuele Filiberto Duca d'Aosta
Genova GE, Italia
Telefono
010.53421
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Consenso al trattamento dei dati
Si
Accetto il regolamento InfoGenova
SI

SMASHED

Ottanta mele, possibilmente rosse; nove performers, sette uomini e due donne; e quattro servizi completi di piatti. Strane combinazioni si intrecciano in Smashed, uno dei più noti capolavori espressi nella giocoleria contemporanea internazionale.

La compagnia Gandini Juggling sa mettere assieme circo e teatro, senza dimenticare la lezione della straordinaria coreografa Pina Bausch: il risultato, allora, è uno spettacolo totale, che dal 2010 riscuote successo (e premi) in tutto il mondo. Ma non solo: Smashed è anche un affascinante e sentimentale viaggio nella musica del passato - dal Music Hall a Bach - nelle storie d’amore, nelle immagini epiche di tanti film e in una cerimonia degna di Alice nel paese delle meraviglie. Ed è per questo che la partitura gestuale e acrobatica, creata da Sean Gandini e Kati Yla-Hokkala, stupisce proprio per la struttura suggestiva e divertente, complessa e al tempo stesso immediata, in cui le dinamiche del nouveau cirque si arricchiscono della millimetrica precisione della danza contemporanea.

Racconta Sean Gandini: «Da vent’anni ci dedichiamo alla giocoleria contemporanea. E abbiamo iniziato a intrecciare la nostra disciplina con la danza pochi anni fa. Kati ed io abbiamo sempre amato la danza, a partire dai lavori di Trisha Brown e Merce Cunningham. Poi, proprio quando stavamo lavorando alla creazione di Smashed, arrivò la notizia della morte di Pina Bausch. Per questo abbiamo tratto ispirazione dalla sua famosa “parata”: le siamo debitori. Questo spettacolo, insomma, non vuole essere semplicemente uno show divertente, anche se il pubblico di solito ride moltissimo». E infatti Smashed è un lavoro in cui si riflette sul potere, sulle relazioni personali, sulla sottomissione, sul desiderio, sulla vita degli artisti in palcoscenico. Il tutto, però, narrato e vissuto con perfetto humour inglese.

 
 

Altre date

  • 29 Dicembre 2021

Powered by iCagenda

Booking.com
Free Joomla! templates by Engine Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.