Partiamo da Palazzo San Giorgio nella zona dell'acquario, saliamo in via San Lorenzo dove troviamo la Cattedrale per poi proseguire sempre in via san Lorenzo fino a

Partiamo da Palazzo San Giorgio nella zona dell'acquario, saliamo in via San Lorenzo dove troviamo la Cattedrale di San Lorenzo per poi proseguire sempre in via san Lorenzo fino a trovare il Palazzo Ducale. Da qui attraversiamo Piazza De Ferrarie ci troviamo di fronte al teatro Carlo Felice, riprendiamo percorrendo l'elegante via XXV Aprile e ci troviamo in Piazza delle Fontane Marose dove possiamo ammirare alcuni dei palazzi più belli della città, dalla stessa piazza parte la meravigliosa Via Garibaldi con i famosi Palazzo Rosso, Palazzo Bianco, Palazzo Tursi e tutti gli altri che insieme facevano parte del sistema dei Rolli, la strada è dal 2006 Patrimonio dell'umanità Dell'unesco. In fondo a Via Garibaldi entriamo nella parte più antica della città passando davanti alla basilica di San Siro, prima Cattedrale di Genova, e da qui ci inoltriamo ne cuore del centro storico genovese coi sui caruggi, percorriamo quindi via della Maddalena e dopo aver visitato l'omonima chiesa ci dirigiamo verso la Basilica delle Vigne, una delle chiese più antiche. L'ultima tappa di questo itinerario è Piazza Banchi con la sua particolare chiesa di San Pietro in Banchi, costruita sopa a dei negozi e la Loggia dei Banchi, la prima borsa merci d'italia.

Questo è un itinerario di circa 3 km per la maggior parte in zona pedonale chiusa al traffico, non smettete di guardare in tutte le direzioni vedrete tante cose interessanti e scegliete quali edifici visitare guardando gli approfondimenti (link su parole).

Buon divertimento!!!!!

Itinerario su google maps >>>