Italian Italiano

 Costruito nella seconda metà del XV secolo per volere di Cipriano Pallavicini, Arcivescovo di Genova dal 1567, sullo stile delle case.....

Palazzo Pallavicini

Costruito nella seconda metà del XV secolo per volere di Cipriano Pallavicini, Arcivescovo di Genova dal 1567, sullo stile delle case romane del Bramante. il palazzo conoscerà diversi proprietari: da Cipriano Pallavicini passa alla famiglia Brignole che lo cederà dopo poco tempo a Francesco Pallavicini che fu il titolare delle iscrizioni ai rolli del 1599 e del 1614, i suoi eredi lo cedettero ai Grillo per poi passare nelle mani dei Saporiti ed infine a Federico Rayper che con imponenti lavori di ristrutturazione lo trasforma in appartamenti.

Il palazzo si trova nel centro storico di Genova piazza Fossatello al civico 2, Quartiere Prè, e il 13 luglio del 2006 è nella lista tra i 42 palazzi iscritti ai Rolli di Genova divenuti in tale data Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

 

contentmap_plugin

© 2017 InfoGenova. All Rights Reserved. Designed By InfoGenova.info
Free Joomla! templates by Engine Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.