Italian Italiano

Coniglio alla ligure

Piatto tradizionale della cucina ligure, impara a cucinarlo con i consigli di InfoGenova

Ingredienti:
Un coniglio giovane, già pelato e privato delle interiora eccetto il fegato
2 cipolle bianche
1,5 dl di Olio Evo
10 g di lardo (pestato)
2 cucchiai di odori misti (origano, timo, rosmarino e aglio)
1 litro di vino bianco secco
50 g di Pinoli
Sale e pepe

Tagliate il coniglio in pezzi, lavatelo e mettetelo a sgocciolare o asciugatelo con del panno carta.
In una casseruola, possibilmente di terracotta, rosolate in due cucchiai d’olio, la cipolla tagliata in pezzi, unite il coniglio, i pinoli e abbassate la fiamma.
Togliete successivamente dal fuoco e fate sgocciolare il coniglio mentre la cipolla la potrete anche buttare.
Soffriggere a parte il lardo, l’olio (un bicchiere) e il trito: mettete nella casseruola il coniglio e rosolate i pezzi per alcuni minuti girando frequentemente. Non appena avranno preso colore, spruzzateli con il vino. Proseguite la cottura sempre spruzzando di vino ad intervalli regolari. Questo impedirà alla carne di asciugarsi, risultando poi stopposa, e permetterà di assumere tutti i suoi profumi.
Servite il coniglio caldo accompagnandolo con il proprio sugo di cottura.

© 2017 InfoGenova. All Rights Reserved. Designed By InfoGenova.info
Free Joomla! templates by Engine Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.