Italian Italiano

Minestrone genovese

Il minestrone, u menestrón, è un grande classico della cucina genovese. Un piatto unico facile da preparare e sorprendentemente gustoso.

Ingredienti

300 g di fagioli borlotti freschi (150 g una volta sgusciati o 200 già cotti)

3 zucchine medie

150 g di fagiolini

1 carota grande o 2 piccole

100 g di cavolo verza (1 fetta)

150 g di bietole

2 patate medie

1 porro

1 costa di sedano

1 melanzana piccola

100 g di zucca

1 pezzo piccolo di crosta di parmigiano ben raschiata

100 g di pasta corta da minestra (ditalini rigati, vermicelli, bricchetti o scucussun)

Pesto genovese

olio extravergine d’oliva

Sale

 

Procedimento

Sgusciate i fagioli, affettate i porri, le bietole e il cavolo verza, pulite e tagliate tutte le altre verdure a cubetti. Versate tutto in una pentola alta coperte da due dita di acqua, aggiungete un cucchiaio di sale da cucina e fate cuocere a fuoco lento per 60 minuti. A metà cottura aggiungete una crosta di formaggio di grana. Verificate il livello di acqua e se troppo asciutto aggiungetene un bicchiere.

Frullate due mestoli della minestra e rimettetela in pentola.

Aggiungete la pasta e lasciatela cuocere.

Appena pronto, o anche direttamente nei piatti, aggiungete il Pesto genovese nella quantità che preferite.

 

La scelta delle verdure può variare in base alla stagione o ai gusti

 

Free Joomla! templates by Engine Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.