Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La strada, parallela all’elegante via Garibaldi, è il tracciato della strada romana che collegava levante a ponente fuori dalla cinta muraria più antica.

Via della Maddalena Genova

La strada, parallela all’elegante Via Garibaldi, è costruita sull’antico tracciato della strada romana che collegava levante a ponente passando all'esterno della cinta muraria più antica, adesso attraverso il quartiere della Maddalena.

Fin dai tempi antichi la zona è quasi sempre stata il centro di una fiorente attività, anzi la più antica tra le attività, e non è un caso i Genovesi, da sempre molto religiosi, abbiano dedicato questa strada proprio alla positiva figura della Maddalena, protagonista di un noto brano del Vangelo.

Nel XII secolo la zona, ormai inglobata nelle mura di Barbarossa, conosce il suo sviluppo urbanistico e diventa un quartiere popolare con diversi insediamenti artigiani, tuttavia alcune ricche famiglie scelsero di costruire qui le loro residenze, ad esempio il civico 29, infatti, è il palazzo che appartenne a Simone Boccanegra, Primo Doge della Repubblica di Genova.

Spesso al centro di fatti di cronaca, via della Maddalena, conserva comunque il fascino di una strada con una millenaria storia.

 

 

contentmap_plugin