Italian Italiano

Curiosità

 Foto di Paola Spinola

Curiosità su Genova

La storia secolare di Genova è ricca di vicende, aneddoti, curiosità e leggende che ci vengono tramandati da tempo immemore. Alcune storie ci raccontano un passato glorioso, altre appartengono a tempi più recenti, ma tutte fanno parte del nostro patrimonio culturale

Paola Spinola

Tu che sei genovese sai cosa significa, magari non sai spiegarlo (spazzatura non vale) ma sai perfettamente come e quando

Rumenta

Ogni genovese sa cosa significa. Magari non lo sa spiegare (spazzatura non vale) ma sa perfettamente come e quando usare questa parola. Ma qual è la sua origine? La sua etimologia vi stupirà: deriva da "ramenta", un lemma del tardo Latino, nato dalla trasformazione di "fragmenta", originario del Latino classico, che significa "frammenti", utilizzato per indicare avanzi, scarti, resti, etc… insomma: rumenta.

Lingua Ligure

Il ligure è un sistema linguistico romanzo tradizionalmente integrato tra quelli galloitalici, come il piemontese, il lombardo e l'emiliano-romagnolo, pur discostandosi da essi per una serie di caratteristiche peculiari.

Prima che le ricche famiglie genovesi costruissero “Strada Nuova”, attuale Via Garibaldi, la zona era appaltata dal comune alle prostitute che pagavano ....

Case di tolleranza

Prima che le ricche famiglie genovesi costruissero “Strada Nuova”, attuale Via Garibaldi, la zona era appaltata dal Comune alle prostitute che pagavano 5 “genovini” al giorno per poter esercitare la loro professione, la via era protetta da cancelli controllati da guardiani.

Scritta nel 1925 da Mario Cappello in collaborazione con Attilio Margutti, è diventata simbolo della cultura musicale ligure, in quegli anni dagli antichi “trallallero” nasceva la ....

Ma se ghe penso

Vorrei ricordare a chi già lo sa o dire a chi ancora non lo sa un paio di cosette sulla canzone simbolo della Genovesità: “Ma se ghe penso”, conosciuta a memoria da ogni genovese autoctono o no.

Anche nella misurazione delle cose la genovesità viene fuori in tutta la sua fierezza, la focaccia non si compra a etti ma a slerfe e per la...

Le nostre unità di misura

Anche nella misurazione delle cose la genovesità viene fuori in tutta la sua fierezza, La Focaccia non si compra a etti ma a slerfe e per la pioggia non si usa il millimetro ma la "ramaa", ma vediamo di fare un pò di ordine:

SLERFA: unità di misura della focaccia.

1746, in una Genova occupata, l’undicenne Giovan Battista Perasso, detto Balilla, diede il via alla rivolta popolare, giorni dopo la città fu liberata.

Balilla

Balilla è uno dei figli più celebri della nostra città. Si tratta di un personaggio realmente esistito ma attorno al quale sono cresciuti non pochi miti, storicamente poco fondati.

Era la fine dell’ottocento quando un mercante genovese decide di portare in America un tessuto fino ad allora usato per teloni, sacchi o rudimentali .......

Blue Jeans

Era la fine dell’ottocento quando un mercante genovese decide di portare in America un tessuto fino ad allora usato per teloni, sacchi o rudimentali pantaloni da

Acquedotto storico

Acquedotto storico

Da sempre i genovesi  attingono le necessarie risorse idriche dalla Valbisagno, risale infatti a duemila anni la prima grande opera che, convogliando le acque del Bisagno e di alcuni affluenti in un lago artificiale, il lago Dragonarius, con un percorso di 7 km portava l’acqua fino a Sant’Andrea.

Bandiera di genova

La Bandiera

La simbologia del Salvifico vessillo della vera croce, come Jacopo da Varagine indicò la croce di San Giorgio, determinò nel medioevo, per i pellegrinaggi armati, l'appellativo di crociati.

Free Joomla! templates by Engine Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.